Programma Per Dimagrire

Formato PDF Download Immediato

Programma Per Dimagrire

Ecco cosa dice chi ha acquistato la Guida

Federica P.





COSA TROVI NELLA GUIDA

piano azione

Piano Specifico d’Azione

In questa sezione trovi il Piano d’Azione per cominciare da subito a Perdere Peso in maniera rapida e automatica  si parte con piccoli passi e poi si prosegue fino al raggiungimento del tuo obiettivo. Tutto quello che devi fare è seguire i consigli che ti do giornalmente. Non esiste davvero possibilità di sbagliare!

Piano Alimentare Specifico

Suggerimenti Alimentari

In questa sezione imparerai come trasformare il tuo corpo in una macchina brucia grassi mangiando a sazietà senza dover contare calorie, porzioni o grammi. Imparerai inoltre che potrai concederti qualche sgarro nel week end senza che questo pregiudichi la tua perdita peso.

Piano Alimentare

Programmi di Suggerimenti Alimentari

Trovi all’interno della Guida Suggerimenti Alimentari per una perdita peso facile e gustosa! Non dovrai contare le calorie e potrai sgarrare nel week end!






5 Bonus Omaggio per te

Lista

Raccolta di studi scientifici sul rapporto tra consumo di latte vaccino e benessere

Scoprirai anche tante gustose alternative vegetali

Raccolta di studi scientifici sul rapporto tra consumo di latte vaccino e benessere

Lista dei Prodotti Alimentari contenenti OGM da evitare

Scoprirai quali sono i prodotti da evitare e come sostituirli

Prodotti e Nutrienti Paleo

Nutrienti e Prodotti per una Forma Fisica da Urlo

In questa Guida Gratuita scoprirai quali sono i prodotti e nutrienti che ti permetteranno di perdere peso con facilità e gusto.

GJAV

Guida sugli Integratori della GJAV 100% italiani senza OGM

Troverai in questa Guida Integratori 100% italiani senza OGM che non contengono glutine, lattosio e altri nutrienti che possono causare intolleranze.

Pizza senza glutine con farina di piselli

Ricetta per Pizza senza Glutine fatta con farina di piselli

In questa Guida Gratuita scoprirai come preparare una pizza senza glutine a base di farina di piselli super gustosa!






Storie di Successo

Claudia F.

Quando ho conosciuto Luca sono entrata in confidenza con una parola nuova: auto consapevolezza. Me lo ripeteva spesso, così spesso che mi sono convinta dovesse avere un significato ben più ampio rispetto al ristretto campo delle solite regole del fitness. Io oggi ho capito cosa significa. E chiamarlo concetto è limitativo. Luca parla di autoconsapevolezza del proprio corpo. Sembra facile, vero? In effetti lo è… ma per arrivare ad avere un rapporto così intimo con noi stessi dobbiamo prima attraversare dei traguardi: ascoltarci, allinearci con il nostro cuore, liberarci dalle pressioni negative e seguire la nostra onda, che è unica. In poche parole: amarci.  Io l’ho fatto. E oggi, amare me stessa viziando il mio corpo con la giusta alimentazione e nutrire la mia mente con un allenamento sereno e liberatorio è diventato il mio stile di vita. Più facile a dirsi che a farsi? No. Esattamente il contrario. Non serve disporre di ore infinite per allenarsi. Non occorre dilapidare tempo prezioso ai fornelli. Non è necessario spendere soldi. Non c’è nessuna scusante valida per non arrivare al risultato che ci siamo prefissati. Nessuna che non sia, appunto, una scusante. La magia di questo concetto è incredibile: fare qualcosa per se stessi cambierà la nostra vita e migliorerà quella delle persone che si relazionano con noi. Io l’ho fatto. Ho raggiunto i miei traguardi lasciando che il cuore comandasse i miei sensi.Tutto è possibile. Semplicemente ama quello che fai.
Claudia F.
Claudia F.
Claudia V "Ciao, essendo istruttrice di fitness mi piace sempre sperimentare nuove tecniche di allenamento. Ho conosciuto il Metodo Butterfly su internet e ho deciso di contattare Luca e provarlo. Vi posso garantire che questo metodo di allenamento è molto efficace e vi garantirà risultati rapidi, rispetto ad altri metodi fino ad ora provati da me. Certo, è importante curare anche l'alimentazione che deve essere corretta. E la dieta proposta da Luca è ottima. Ragazze, non abbiate paura ad usare i pesi. La ghisa ed i pesi modellano il corpo, non perderete la vostra femminilità usandoli, anzi vi tonificherete e definirete, migliorando in meglio la vostra figura. In più i muscoli accelerano il metabolismo e continuerete a bruciare anche nelle ore successive all'allenamento e a riposo. Luca è un ottimo professionista, sempre disponibile a chiarire ogni vostro dubbio e vi seguirà con la massima cura."
Claudia
Benedetta D. F.Ciao a tutti, mi chiamo Benedetta e sono qui per raccontarvi il mio percorso -che sto ancora percorrendo- e le mie piccole ma allo stesso tempo grandi vittorie. Ho quasi ventuno anni e sempre quasi tre anni fa ho iniziato ad andare in palestra.. Ero totalmente estranea a questo ambiente, ero pigra e avevo il pregiudizio de "palestrati niente cervello", pensate che dopo aver fatto l'iscrizione alla mia palestra non ho avuto il coraggio di entrare e sono tornata a casa. Questo vi fa capire quanto ero insicura di tutto, eppure avevo 18 anni.Un bel giorno decisi di entrare e come la maggior parte delle donne mi fiondai sugli attrezzi cardio e i soliti adduttori, facendo serie senza esser consapevole del numero, del peso con una pausa che durava 10 minuti tra una serie ed un'altra. Dopo pochi mesi ero cambiata poco e incominciai ad usare la ghisa e quegli attrezzi che il pregiudizio vuole "li usano solo gli uomini".Mi sono allenata duramente fino ad oggi, 5-6 giorni su 7, circuiti davvero durissimi del tipo "o vai avanti o molli per sempre", esercizi che mi hanno fatto piangere, ed i miei alti e bassi. L'anno scorso sono stata davvero male per un anno, una sorta di "depressione" e l'unica cosa per cui andavo avanti era la palestra, ma si sa che l'allenamento è un po' la metafora della vita, così anche negli allenamenti scoppiavo a piangere e mollavo spesso.Ero peggiorata infatti. Poi mi sono rialzata e ogni allenamento lo prendevo come una sfida, come un ostacolo da superare nella vita reale, ogni salita era la mia salita. Mi sono ricominciata ad allenare duramente come se non avessi mai mollato ed ora eccomi qui che sto studiando per diventare personal trainer.Ho avuto i miei alti e bassi come tutte noi! E vi dico, non aver paura di usare la ghisa e i pesi in generale! Sono quelli che fanno un corpo perfetto, un corpo femminile e tonico, non gli esercizi cardio! Fidatevi, ve lo dico da donna! Ho ancora molto da migliorare, ma la ghisa mi ha cambiata totalmente rispetto a prima, e continuerà a farlo.Sono cambiata fisicamente e caratterialmente grazie all'allenamento, sono diventata più grintosa e sicura di me. Donne, impugnate un manubrio in mano, guardatevi allo specchio e dite e voi stesse con decisione che potrete cambiare e diventare quelle che avete sempre desiderato! Non mollate mai!!'
Benedetta D.F.
Jessica “Ciao Sono Jessica Salazar, ho iniziato a seguire Luca per caso.. giravo sul web e mi trovavo in un momento di grande bisogno. Ero gia’ arrivata al mio obbiettivo quello di perdere peso ma raggiunto questo non ero totalmente contenta e volevo vedermi tonica, avere massa muscolare!ESSERE IN FORMA NON SOLO MAGRA! Mi sono informata su chi lui fosse e tutti ne parlavano non bene ma di più e ora comprendo il motivo! Ho contattato Luca solo 3 settimane fà.Penserete che il tempo per dare una testimonianza sia poco! Infatti lo è! Ma lo e’ quanto la sua velocità nel vedere i tuoi progressi e in quanto poco tempo essi si vedano sul tuo corpo realmente!! Ragazzi non sono una delle solite testimonianze che parla tanto per ma grazie anche a Luca sto avendo i risultati che volevo!Mi vedo tonica e snella con le gambe sode tanto sognate! Sono felice!!Non solo perché grazie a lui sto ottenendo ciò che voglio ma perche’ ogni giorno posso contattarlo e lui sarà sempre disponibile nel rispondere! Avere qualcuno più informato di te che ti supporta da lontano, una persona qualificata, seria e sempre disponibile ti da solo una grande carica!E' la cosa più bella è che non sono solo io a contattarlo ma è anche lui che mi chiede di aggiornarlo sui miei progressi!!!Penso di non dover aggiungere niente se non uno dei miei mille grazie!!!!”
Jessica
FrancescaRagazze, niente paura dei pesi!“L’allenamento con i pesi mi farà diventare le gambe grosse, non voglio fare le spalle e le braccia perchè sembrerò un uomo, voglio solo fare esercizi per dimagrire qui (fianchi), qui (interno coscia) e qui (glutei)! “ : questi erano i miei pensieri quando ho deciso di iscrivermi in palestra e sono,purtroppo,pensieri comuni a gran parte del mondo femminile, ma questa diffusa paura che allenandosi con i pesi si vada a ottenere uno sviluppo muscolare eccessivo è davvero senza senso.Non voglio entrare troppo nei dettagli tecnici, ma semplicemente dare un parere da ragazza che frequenta la palestra da qualche anno e che ha da poco cambiato il suo modo di allenarsi. Convinta di voler evitare di ritrovarmi con un fisico ingrossato per l’uso dei pesi, ho passato il primo anno di palestra a fare un po’ di tapis roulant, di cyclette, qualche attrezzo per i glutei e le cosce, i vari corsi di aerobica…. in effetti sono rimasta snella… ma a livello di tonicità e armonia delle forme non ho visto grandi miglioramenti!Probabilmente le tante foto che ritraggono donne con masse muscolari enormi che hanno perso del tutto la loro femminilità ci spaventano,ma teniamo ben presente che si tratta di di Body Building professionistico! Per quanto possiate fare esercizi pesanti,non diventerete mai delle culturiste; occorrono anni di allenamenti pesanti specifici per l’ipertrofia , diete specifiche, l’utilizzo di grosse quantità di integratori e, spesso, di sostanze illegali come ormoni maschili.Gli effetti positivi che possiamo ottenere dall’allenamento con i pesi sono numerosi:- avrete una figura più snella e tonica in quanto il muscolo è molto meno voluminoso del grasso;- aumenterete la vostra massa magra e il vostro metabolismo basale (maggior consumo di calorie nell’arco della giornata);- aumenterete il vostro trofismo osseo con una conseguente azione preventiva sull’eventuale comparsa di osteoporosi (importante per le donne che si avvicinano alla menopausa);- ridurrete gli inestetismi come cellulite e accumulo di adipe grazie al miglioramento della circolazione sanguigna e linfatica periferica;- otterrete un miglioramento della postura e delle ‘linee’ corporee in generale.A proposito di quest’ultimo punto vorrei aggiungere che è bene imparare a non considerare il nostro corpo solo dalla vita in giù: tutti i segmenti corporei e muscolari devono essere curati e allenati e per cercare di mantenere una forma armonica ed equilibrata, senza fissarsi su alcune parti a discapito di altre.Un’altro consiglio che vorrei darvi è di comunicare sempre all’istruttore o al Personal Trainer tutte le vostre preoccupazioni, anche se possono sembrare domande stupidissime! É importate capire in che modo dobbiamo allenarci, perchè facciamo un determinato esercizio e, soprattutto , è importante imparare ad eseguirlo correttamente.Io ho iniziato solo da qualche mese ad allenarmi in sala pesi con costanza e determinazione e vi invito a cominciare in modo sereno ad allenarvi senza nessun timore. Con il GIUSTO allenamento la donna non si “ingrossa” ma si tonifica e il vostro fisico ne trarrà solo miglioramenti sia estetici che funzionali!
Francesca
roberta“Dopo 14 mesi di allenamento , seguendo un alimentazione sana con i consigli di Luca Grisendi posso dire di essere molto soddisfatta dei risultati ottenuti!!!! Non ho perso neppure 1 kg. Ho trasformato tutto in muscoli!!! BRAVA io!!!!!! Grazie anche a Luca!!!!!”
Roberta
Gabriele D“Ho conosciuto Luca qualche mese fa grazie al suo canale youtube e da quel momento non ho più potuto fare a meno dei suoi preziosi consigli,della sua competenza e della sua chiarezza nel campo del fitness.. Ho sempre frequentato palestre concentrandomi più sul peso da sollevare che sul sentire lavorare al meglio il muscolo.. Grazie al suo Metodo Butterfly ho da mesi stravolto il mio metodo di allenamento ottenendo risultati sempre migliori e,finalmente,sento ogni gruppo muscolare lavorare al meglio.. Ho sempre avuto un buon fisico, ma grazie al suo metodo butterfly ho finalmente raggiunto una forma fisica eccezionale! Continuerò a seguire luca costantemente :)”
Gabriele D
Gabriele D.

Franco N. Ciao ragazzi! Mi chiamo Franco e ho iniziato ad allenarmi un anno fa con il metodo butterfly e vedete con i vostri occhi i risultati! Luca sei grande!

Franco N.
G.V. Mi sono rivolta al servizio di allenamento personalizzato in quanto avendo da poco partorito e avendo perso alcuni kg, l'aspetto del mio addome era sicuramente poco tonico e definito. Il mio problema principale non era tanto perdere peso in maniera generale ma perdere quel po' di grasso residuo a livello addominale. Posso dire di essere riuscita in poco piu di un mese a tonificare questa parte per me cosi critica pur non perdendo minimamente peso e anzi incrementando la massa magra,curando l alimentazione ma soprattutto con un allenamento mirato e azzeccato! Grazie!
G.V.
VittorioCiao, sono Vittorio La mia storia è iniziata l’inverno del 2013, quando, dopo essere tornato dalla Sicilia dalle vacanze natalizie, mi resi conto di aver sorpassato il limite dell’esagerazione eheh! Già prima ero robustello (massa grassa), ma dopo essere sceso diciamocielo chiaro e tondo, MI ROVINAI! Ero alto 1,76 e pesavo 86 kg! Vi lascio immaginare di cosa. Mi posi l’obiettivo di diventare finalmente come avevo sempre desiderato essere, ed è qui che parte il primo consiglio che vi voglio dare! Va bene mettersi d’impegno per arrivare ai risultati sperati, ma quando volete raggiungere una certa forma fisica (faccio l’esempio del dimagrire ed essere ben definiti), non pensate ai kg che volete perdere, ovvero ponetevi si un peso definitivo al quale volete arrivare, ma immaginatevi nella vostra testa un’immagine di voi stessi quando avrete raggiunto la forma fisica che avete sempre desiderato, facile no? Questo consiglio è un approccio mentale che dovete avere fermamente in testa, va bene mettersi a dieta ed allenarsi, ma senza un approccio mentale adeguato vi stancherete subito, farete le cose fatte male e sgarrerete piano piano fino ad arrivare al lastrico. Ovviamente anche il vedere progressi vi rinforzerà ancora di più!! Questo è l’unico consiglio che purtroppo vi posso dare, visto che non so l’obiettivo di ognuno di voi. Tengo a precisare che io non pratico la paleodieta, ma molti video di Luca Grisendi mi hanno dato quel qualcosina in più (fondamentalissimo direi) da aggiungere e attuare a quel che sapevo e facevo già! Ormai la palestra è diventata uno stile di vita, nella mia vita (scusate il gioco di parole haha) e se ce l’ho fatta io, pigro come sono, ce la possono fare tutti haha!
Vittorio
Sergio TCiao mi chiamo Sergio e sono qui per raccontare la mia storia! Sono un ragazzo di 33 anni amante dello sport ma sopratutto del bodybuilding. Avendo un lavoro che mi porta via 12 ore di vita al giorno ho sempre avuto difficoltà nel frequentare la palestra e quindi ho deciso di costruirmi una palestra in casa. 3 anni fa ho iniziato questo percorso facendomi aiutare da un amico che oltre al fisico aveva anche tanta esperienza. Trascorsi i primi due anni ho raggiunto discreti risultati dando il tutto per tutto ma non ero soddisfatto perché comunque mi vedevo sempre piccolo e poco muscoloso! Raggiunto quasi il terzo anno ero ancora in balia delle onde, le avevo provate tutte dalle diete dei nutrizionisti ai super pompati delle palestre che mi davano suggerimenti errati. Un giorno frustrato da tutto questo stavo per mollare tutto ma mentre facevo una ricerca su internet mi imbatto sul sito di Luca. Ho pensato: che ho da perdere le ho provate tutte! Decido di contattarlo e mi ritrovo a parlare con una persona davvero straordinaria che mi ha inspirato subito fiducia e così inizio il percorso. Con il metodo butterfly e la sua fantastica dieta stravolgo tutta la mia vita. Al primo mese vedo miglioramenti sbalorditivi ma non e tutto, grazie al totale cambiamento nutrizionale ho risolto parecchi problemi di salute e mi sento davvero rinato. Adesso sono al terzo mese e ho raggiunto una splendida definizione, ora non mi rimane che continuare con gioia questa strada e sono sicuro che raggiungerò straordinari risultati! Grazie Luca sei MITICO!!!
Sergio T.
 gianluca

Ciao, mi chiamo Gianluca, ho 36 anni e sono di Racale(LE). Per molto tempo ho vissuto in modo sedentario, mangiando e bevendo molto e senza fare alcuna attività fisica. Questo si è ripercosso ovviamente sul mio fisico. Anche se cercavo di convincermi di andare in palestra, non avevo abbastanza volontà per farlo e quindi procrastinavo di continuo, continuando a mangiare e bere sregolatamente. Il tutto è cambiato quando una ragazza mi ha voluto conoscere. Le proposi di prendere un caffè, e lei accettò. Proprio in quell’occasione realizzai che avrei dovuto cambiare. Lei mi disse che ero una persona fantastica e che se fossi stato un po’ più magro sarei stato stupendo. Così ebbi lo stimolo necessario per smettere di procrastinare ed iniziare a fare qualcosa! Mi sono iscritto subito in palestra ed ho iniziato una dieta, e con tanto impegno e dedizione, ma sopratutto con l’aiuto del mio personal trainer, ho perso 70 kg in 9 mesi e mezzo. Adesso mi sento un’altra persona. La gente mi vede con occhi diversi, quasi sbalordita, scioccata, e quando mi incontrano mi chiedono: “Ma come hai fatto?”. Io rispondo: “Semplice!”. Ci vuole tanta pazienza tra allenamenti in palestra ed una dieta equilibrata. Ogni giorno! La mia vita è quindi cambiata: le ragazze che prima non mi consideravano adesso mi corteggiano, ma cosa più importante, è migliorata la mia vita anche sul lavoro. Sono riuscito a cambiare radicalmente la mia vita ed a migliorarla, potete farlo anche voi! Tutto il resto sono solo scuse.”

Gianluca
Eddy Ciao Luca :) Come stai? Innanzitutto voglio ringraziarti perché grazie ai tuoi video e grazie al tuo modo di spiegarli in una maniera semplificata, sto imparando e apprendendo moltissime cose. Mi sono trovato benissimo non contando più quello che mangio e neanche le calorie; nonostante ciò mangiando da vegano riesco a mantenere intatta la mia massa e ad avere energia mentre da onnivoro tutto questo era inesistente (almeno per me).Grazie in anticipo, e ancora complimenti per la tua professionalità, ma soprattutto complimenti per il Metodo Butterfly (provandolo mi sono accorto che funziona alla grande, ed è anche stimolante a livello mentale, perché in qualche modo sai di riuscire a portare a termine le serie e le ripetizioni, e soprattutto di aver lavorato e faticato senza sollevare grossi Carichi :) )
Eddy
Simone B copia Ciao! La mia storia con Luca è iniziaTA ad Agosto 2014. A seguito di 2 anni di inattività pesistica causa infortunio alla spalla (dovuto ad una partita di calcio giocata tra amici) e una dieta decisamente non paleo ero decisamente fuori forma: facevo jogging 3 volte a settimana per 1h e contavo le calorie che introducevo ma quella maledetta pancia non ne voleva sapere di sparire! Anzi ogni settimana rimaneva tale e quale e più stavo a riguardo con le calorie introdotte più facevo la fame la quale mi portava sforare a sulle dose prestabilite, un disastro! Poi ad Agosto la svolta: ho iniziato a seguire il metodo butterfly. Nel giro di 2 mesi la pancia era pressoché sparita e gli allenamenti, sempre ben bilanciati, non hanno mai gravato negativamente sull’articolazione apparentemente compromessa. Il mio peso è rimasto stabile (la massa magra ha prepotentemente preso il posto della massa grassa) ma il mio girovita no!! Ho perso diverse taglie e adesso mi vedo come vorrei essere. La parte incredibile però riguarda la dieta: subito sembrava impossibile da seguire (annullare il consumo di farina 00 e dolci può sembrare una follia) ma mi sono accorto che il consumo smodato di pasta e zucchero altro non è che un fenomeno culturale. È bastato introdurre gradualmente il nuovo regime alimentare (apprezzarne immediatamente i risultati) per dimenticarsi di quello vecchio. Consiglio di dare a Luca e al suo metodo almeno una possibilità perché sono sicuro che rivoluzionerà totalmente il vostro modo di allenarvi e vi farà ottenere la forma fisica che desiderate, senza distruggere le vostre articolazioni con allenamenti infiniti, pesi esagerati e diete caratterizzate da un senso di fame inutile.
Simone B.

Roberto Lanzini

Roberto Lanzini – Questo è il risultato della 3° settimana di paleo abbinata al Metodo Butterfly – 9 settimane 

Polpacci: Prima 40 fine 3° settimana 41

Coscie: Prima 54 fine 3° settimana 55

Vita: Prima 101 fine 3° settimana 96

Petto: Prima 98 fine 3 settimana 100

Bicipiti: Prima 37 fine 3° settimana 38

Peso:Prima 80 kg fine 3° settimana 75,1

Petto e ddome si presentano più tonici a partire da sotto al petto fino a metà busto. La parte inferiore ancora è un po’ appannata ma ci sto lavorando.

Per quanto riguarda l’alimentazione:

Durante le 3 settimane per quanto riguarda la paleodieta non ho mai sgarrato.

La Domenica mattina ore 7 a colazione mi concedo 2 fette di pane integrale non molto grandi con un po’ di miele del mio vicino contadino macedonia di frutta

Alle ore 10 frullato alla Grisendi

A pranzo ore 13 pasta integrale bio o gnocchi di patate fatti al momento in casa.

Secondo: carne bianca o bresaola con tanta verdura.

Merenda: frullato alla Grisendi

Cena: Riso integrale alla Milanese con curcuma.

Per quanto riguarda l’apporto idrico: all’incirca bevo su i 3 litri di acqua al giorno. Per me non è un mai stato un problema visto che ho sempre bevuto molto poichè è una cosa che mi viene naturale.

Stile di vita

No fumo

No alcol

No dolci

No droghe

Mi alleno 2/3volte a settimana in palestra per 45/50 min a sessione (Grazie al programma di Luca) 2 in MTB di media 100 km a uscita la Domenica mi faccio 1 ora di yoga.

Prima erano quasi 2 ore Pufffffffff e non ci crederete ma quando esco dalla palestra non solo sento che i gruppi muscolari hanno lavorato ma sto bene mi sento quasi riposato e a differenza di prima che facevo 2 ore x 3 volte a settimana e certe volte allenavo tutto il corpo ritrovandomi alla settimana successiva senza aver ancora recuperato .

Se il buongiorno si vede dal mattino posso dire che se avete 27€ invece di andare a mangiare una pizza compratevi il metodo Butterfly e la vostra salute vi ringrazierà .Naturalmente il tutto abbinato a costanza,forza di volontà e credeteci sempre fino alla fine.

PS.Per avere il metodo butterfly ? basta scriverlo su Google è il primo che vi appare quindi non avete scuse

Roberto L.